L'Onu ai leader G20: "Per fronteggiare la crisi serve una risposta da tempo di guerra"

Lo ha detto il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres: "Servono pacchetti dell'ordine dei trilioni di dollari per aiutare i paesi più poveri"

Antonio Guterres

Antonio Guterres

globalist 24 marzo 2020
Antonio Guterres, segretario generale dell'Onu, ha usato toni allarmastici per chiedere ai paesi del G20 una risposta da lui definita 'da tempo di guerra' per fronteggiare la crisi economica causata dalla pandemia di Coronavirus. 
I leader del G20, ha detto Guterres in una lettera, devono iniettare massicce risorse nelle economie, con percentuali a due cifre del prodotto interno lordo". I pacchetti di stimolo economico, ha detto inoltre il segretario generale dell'Onu, dovrebbero essere nell'ordine dei "trilioni di dollari" per aiutare i Paesi più poveri. Una risposta insufficiente, ha aggiunto porterebbe ad una pandemia di "proporzioni apocalittiche" che "colpirebbe tutti noi".