La Greater Bay Area: il mega progetto cinese che cambierà le regole del mercato
Top

La Greater Bay Area: il mega progetto cinese che cambierà le regole del mercato

La Greater Bay Area (GBA) è un' ambiziosa iniziativa cinese che mira a creare una gigantesca regione metropolitana, simile alla Silicon Valley degli Stati Uniti.

La Greater Bay Area: il mega progetto cinese che cambierà le regole del mercato
Preroll

globalist Modifica articolo

23 Gennaio 2024 - 02.12


ATF

Cos’è la Greater Bay Area e il progetto di sviluppo

La Greater Bay Area (GBA) è un’ ambiziosa iniziativa cinese che mira a creare una gigantesca regione metropolitana, simile alla Silicon Valley degli Stati Uniti. Questo progetto di sviluppo riguarda principalmente la cooperazione tra la provincia del Guangdong, Hong Kong e Macau. Secondo i piani di Pechino, l’area ospita già circa 70 milioni di persone e produce circa il 37% delle esportazioni cinesi e il 12% del suo PIL. L’obiettivo è quello di trasformare l’area di Hong Kong, Macao e di nove città della provincia meridionale del Guangdong (Guangzhou, Shenzhen, ecc.) in un super-hub per l’innovazione sostenibile e le opportunità di business.

Le opere realizzate: il ponte monumentale Hong Kong – Macao

Un esempio notevole di ciò che è stato già realizzato nel contesto di questo progetto è il monumentale ponte che unisce Hong Kong a Macao. Questa impressionante opera d’ingegneria rappresenta un tassello fondamentale nel piano di sviluppo dell’area, facilitando il flusso di persone, beni e idee attraverso queste regioni chiave. Dalla data di apertura, migliaia di persone hanno già attraversato questo ponte che, per un tratto, passa sotto al mare.

Quali sono le aree di maggiore interesse della GBA

L’iniziativa della Greater Bay Area (GBA) si concentra principalmente sulla promozione delle scienze dure e delle innovazioni tecnologiche. Queste sono incubate in numerose zone speciali, tra cui la Zona di Cooperazione per l’Innovazione Scientifica e Tecnologica Shenzhen-Hong Kong Hetao e il Distretto di Qingsheng a Nansha, Guangzhou.

Hetao

La Zona di Cooperazione per l’Innovazione Scientifica e Tecnologica Shenzhen-Hong Kong Hetao è una parte fondamentale dell’iniziativa GBA. Pone l’accento sullo sviluppo delle tecnologie informatiche di prossima generazione, sul design di circuiti integrati, sviluppo di software, test e imballaggio e tecnologie 5G. L’obiettivo è di favorire le innovazioni tecnologiche e stabilire standard per queste tecnologie. L’agenda aggiornata prevede anche di spingere i limiti della tecnologia biomedica avanzata, accelerando le innovazioni in imaging medico, medicina di precisione, terapia cellulare e nuovi biomateriali. L’area ha attirato numerose aziende correlate all’intelligenza artificiale e all’economia digitale.

Leggi anche:  Guida pratica al noleggio a lungo termine per privati

Qingsheng e Nansha

Il Distretto di Qingsheng a Nansha, Guangzhou è un’altra area emergente per la cooperazione innovativa. Nansha è stata designata come “area dimostrativa di cooperazione complessiva” con Hong Kong e Macau, concentrandosi sull’innovazione e lo sviluppo. Anche se è meno avanzato rispetto ad Hetao o ad altri hub di innovazione sviluppati nel paese, svolge un ruolo prominente. Nansha ospita già strutture come il Pearl Science Park dell’Accademia delle Scienze cinese e il Laboratorio di Scienze e Ingegneria Marine del Sud del Guangdong, e l’Università di Scienza e Tecnologia di Hong Kong (Guangzhou) ha in programma di iscrivere studenti in un campus lì. Il distretto di Qingsheng ospita molte aziende in settori allineati con le imperativi strategici di Xi Jinping, con oltre 400 aziende di intelligenza artificiale che hanno scelto Qingsheng per il suo robusto ecosistema di industria-accademia-ricerca.

Regioni a statuto speciale

Hong Kong e Macao, entrambe regioni amministrative speciali della Cina, svolgono un ruolo cruciale in questo progetto e sono città famose in tutto il mondo, la prima per il suo famoso skyline e la borsa finanziaria, mentre la seconda per essere la Las Vegas d’Asia con luoghi di divertimento e casinò di lusso.  Ma non serve volare a Macao per provare il brivido del gioco. Si può benissimo iniziare leggendo le migliori recensioni sui casinò online non aams.

GBA: percezioni e atteggiamenti dei cittadini di Hong Kong e Macao

Leggi anche:  Tutti gli sport che faranno il loro debutto alle Olimpiadi di Parigi 2024

L’Istituto di studi su Hong Kong e l’Asia Pacifica dell’Università Cinese di Hong Kong (CUHK) ha condotto un sondaggio alla fine del 2022 che ha evidenziato un certo scetticismo dei cittadini di Hong Kong riguardo alla GBA, argomenti trattato anche da South China Morning Post. Infatti, il 79% degli intervistati ha dichiarato che non andrebbe a lavorare né a vivere nella GBA, mentre solo il 10,1% ha affermato di essere disposto a farlo. Nonostante ciò, il 34% degli intervistati ritiene che la GBA offra opportunità di sviluppo per Hong Kong. Tuttavia, esistono dubbi riguardo alle potenziali contribuzioni della GBA al futuro di Hong Kong.

Un altro sondaggio condotto dal Centro di opinione pubblica di Hong Kong (POC) ha rilevato che il 51% dei giovani di Hong Kong è riluttante a risiedere nella GBA. Al contrario, un sondaggio della Federazione Giovanile di Guangdong-Hong Kong ha scoperto che il 48% dei giovani tra i 35 e i 39 anni è interessato a sviluppare la propria carriera nella GBA, mostrando una differenza d’opinione tra le diverse fasce d’età.

Interessante notare che a Macau mancano sondaggi di opinione pubblica riguardo all’atteggiamento dei giovani verso la GBA. Tuttavia, una ricerca condotta nel 2023 da un gruppo di interesse locale ha scoperto che il 71% dei giovani di Macao non è interessato a sviluppare la propria carriera a Zhuhai, una delle città della GBA.

Cosa aspettarsi dalla Greater Bay Area

Il progetto ha come obiettivo principale quello di potenziare l’iniziativa del governo digitale per rendere più efficienti i processi amministrativi, sfruttando la tecnologia per migliorare l’efficienza e la reattività delle funzioni governative. Si punta a creare un’interfaccia senza soluzione di continuità e trasparente tra il governo e le imprese, favorendo un ambiente favorevole alle imprese grazie ad una digitalizzazione completa dei servizi governativi. Inoltre, il progetto prevede l’introduzione del concetto di “Internet + Supervision” come strategia fondamentale per migliorare la qualità e l’efficienza della regolamentazione.

Leggi anche:  Il futuro degli smartphone: Cosa possiamo aspettarci da loro nel prossimo decennio?

Il piano mira anche a allineare la regolamentazione della GBA con gli standard internazionali stabiliti, concentrandosi su aspetti chiave come: l’armonizzazione degli standard regolatori, l’attrazione degli investitori stranieri e l’avanzamento dei servizi transfrontalieri, dei mercati finanziari e degli standard. Il piano prevede inoltre una strategia completa per aumentare l’attrattività della regione per gli investitori stranieri e sottolinea l’importanza di una graduale apertura del settore finanziario a Hong Kong e Macao.

Le misure previste dal progetto includono il miglioramento delle procedure doganali transfrontaliere e l’agevolazione degli accordi sui visti. Il piano si concentra fortemente sulla standardizzazione delle pratiche professionali e degli standard del settore. Infine, il piano punta a migliorare la qualità della vita e le opportunità per i residenti di Hong Kong e Macao a Guangdong, allargando le prospettive di lavoro e imprenditoriali, accelerando l’ammissibilità dei cittadini cinesi tra i residenti di Hong Kong e Macao per candidarsi a posizioni nella pubblica amministrazione nella GBA e fornendo più opportunità di lavoro.

In conclusione, la Greater Bay Area è un progetto affascinante che potrebbe trasformare radicalmente l’economia e la società cinese. Tuttavia, sarà fondamentale gestire attentamente le tensioni locali e garantire che lo sviluppo sia sostenibile e benefico per tutti gli abitanti dell’area.

Informazioni sull’autore,

Luca Liberi, scrittore ed esperto di Igaming, coniuga la sua passione per il gambling e l’esperienza come copywriter per fornire recensioni oneste e consigli utili su casinò online su miglioricasinoonline.info. Vive a Roma e, grazie alla sua profonda conoscenza del settore, aiuta i lettori ad “abbracciare” un gioco consapevole.

Native

Articoli correlati