Top

Sigarette elettroniche: i consigli per chi è agli inizi

Adottare un approccio aperto alla sperimentazione consente di entrare in contatto con un mondo nuovo, composto da una grande varietà di sapori.

Sigarette elettroniche

globalist

2 Settembre 2022 - 11.05


Preroll

Chi ha in mente di passare dal fumo delle sigarette tradizionali alla sigaretta elettronica deve essere pronto ad affrontare un cambiamento non di poco conto. Come gestire questa transizione al meglio? Prima di tutto, prendendosi tutto il tempo di cui si ha bisogno, magari recandosi in un negozio di svapo per chiedere qualche consiglio. Nella maggior parte dei casi chi possiede un’attività in questo ambito è uno svapatore in prima persona, e quindi dispone di tutte le competenze del caso per dare consigli e suggerire i trucchi da mettere in pratica. I negozianti, inoltre, sono sempre aggiornati sulle ultime novità tecnologiche e tengono sotto controllo il mercato e la sua evoluzione.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il piacere di sperimentare

Non è detto che si debba per forzare iniziare a usare la sigaretta elettronica con un liquido al tabacco. Anzi, a dir la verità nei primi tempi è preferibile optare per non meno di due o tre aromi diversi, visto che dopo aver smesso di fumare la percezione del gusto è destinata a cambiare in misura rilevante. Adottare un approccio aperto alla sperimentazione consente di entrare in contatto con un mondo nuovo, composto da una grande varietà di sapori.

Middle placement Mobile

Conoscere gli effetti della nicotina                         

Le sigarette sono studiate e realizzate per far sì che la nicotina raggiunga il cervello in tempi veloci. Non è un caso: se tra il momento della somministrazione del prodotto e il momento in cui esso comincia a fare effetto passa poco tempo, è evidente che il suo potenziale di dipendenza aumenta in misura notevole. D’altra parte, i liquidi sono privi di additivi che hanno lo scopo di accorciare la quantità di tempo che occorre alla nicotina per arrivare al cervello. Con lo svapo, l’effetto della nicotina viene percepito quattro volte più lentamente. Ciò accade perché l’aerosol prodotto nell’atomizzatore è completamente differente dal fumo del tabacco combusto, tanto la sua composizione quanto l’assorbimento della nicotina da parte del nostro organismo. L’ideale sarebbe cominciare con un liquido con una concentrazione di nicotina compresa fra i 12 e i 14 mg/ml, cioè medio alta, a prescindere dalla tipologia e dal numero di sigarette che si era abituati a fumare prima: da lì in poi, ci si regola di conseguenza, aumentando o abbassando il tenore di nicotina. Per altro, maggiore è la gradazione e più forte è il colpo in gola, il cosiddetto hit, che si sente nel momento in cui si inala.

Dynamic 1

La corretta gestione della nicotina

Se si avvertono le vertigini o si percepisce una lieve sensazione di mal di testa è molto probabile che sia stata consumata nicotina in dosi eccessive. In una situazione del genere sono due i rimedi che è possibile adottare: o svapare con una frequenza inferiore o impiegare un liquido caratterizzato da una concentrazione di nicotina minore. È utile sapere che il corpo espelle la nicotina in tempi rapidi, come dimostra il fatto che i sintomi a distanza di un’ora in genere sono già spariti. Se si ha voglia di fumare e si avverte del nervosismo, vuol dire che circola poca nicotina nel corpo; in una ipotesi simile conviene adoperare un liquido che abbia più nicotina o semplicemente svapare più spesso. Sembra una contraddizione, ma è il modo più semplice per non correre il rischio di tornare a essere attratti di nuovo dalle sigarette tradizionali.

Come affrontare lo svapo

Lo svapo può causare secchezza della gola e della bocca, dal momento che sia la glicerina che il glicole propilenico – vale a dire i due ingredienti principali dei liquidi – sono igroscopici. Questo vuol dire che assorbono acqua: ecco perché se si usa la sigaretta elettronica è opportuno iniziare a bere più spesso di quanto non si sia già abituati a fare.

Dynamic 2

Dove acquistare prodotti per sigaretta elettronica

Per chi volesse smettere di fumare con la sigaretta elettronica, un sito di riferimento adatto allo scopo è certamente Svapoebasta.com, portale che mette a disposizione prodotti di qualità a prezzi sempre vantaggiosi. La trasparenza è uno dei valori che stanno alla base del modus operandi di questo e-commerce, che presenta schede prodotto complete e con tutte le informazioni utili per un acquisto consapevole. Inoltre, i clienti hanno la possibilità di tenere sotto controllo l’iter dell’ordine in tutte le fasi, sino al momento della consegna.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile