Top

L'Inter di Inzaghi vince la Coppa Italia in rimonta: alla fine è 4-2

Dopo essere andati in vantaggio i nerazzurri si sono trovati in svantaggio. Poi il pareggio e ai supplementari il trionfo

L'Inter di Inzaghi vince la Coppa Italia in rimonta: alla fine è 4-2

globalist

11 Maggio 2022 - 23.37


Preroll

La partita

OutStream Desktop
Top right Mobile

Doppietta di Perisic: mancino pazzesco del croato, che spezza le gambe alla Juventus fissando il risultato sul 4-2.

Middle placement Mobile

Torna in vantaggio l’Inter, con Perisic che trasforma il rigore sotto l’incrocio.

Dynamic 1

80′ Fallo su Lautaro in area, penalty per l’Inter. Splendida trasformazione di Calhanoglu con il pallone che scheggia il palo sotto l’incrocio e si insacca.

53′ Contropiede immediato della Juventus, con Vlahovic che si libera in area, colpisce Handanovic e poi insacca di nuovo.

Dynamic 2

51′ Pareggio della Juventus, con un tiro rasoterra del difensore brasiliano Alex Sandro che sorprende un Handanovic non irresistibile. Morata aveva provato a deviare dall’interno dell’area.

L’Inter conduce 1-0 sulla Juventus, al termine del primo tempo della finale di Coppa Italia che si sta svolgendo allo stadio Olimpico di Roma. I nerazzurri sono passati in vantaggio al 6′ grazie a Barella che lascia partire un destro a giro dal limite che si insacca alla sinistra di Perin.

Dynamic 3

6′ – Inter in vantaggio con un tiro da fuori area di Barella

https://twitter.com/_LeoAschi_/status/1524467831726825473

Lo stadio Olimpico torna a vestirsi di festa e lo fa per la finale di Coppa Italia traJuventus e Inter. Di fronte le due squadre con più seguito nel Paese, un auspicato momento di ripartenza, confermato dai numeri. Stadio sold out, con circa 67mila presenze previste, record di incasso, a superare ampiamente i quattro milioni di euro, e uno show annunciato sulle tribune e in campo anche prima del match, con un ricco parterre di protagonisti del mondo dello sport, della politica e dello spettacolo. 

Dynamic 4

Juve-Inter, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-2-3-1):Perin; Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Rabiot, Zakaria; Cuadrado, Dybala, Bernardeschi; Vlahovic. All.: Allegri.

Dynamic 5

A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Arthur, Morata, Pellegrini, Kean, Bonucci, Rugani, Locatelli, Ake, Nicolussi Caviglia, Miretti

INTER (3-5-2):Handanovic; Skriniar, De Vrij, D’Ambrosio; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All.: Inzaghi.

A disposizione: Cordaz, Radu, Dumfries, Gagliardini, Sanchez, Ranocchia, Gosens, Correa, Vidal, Dimarco, Caicedo, Bastoni

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage