Verso i quarti di Europa League, le chance delle tre italiane
Top

Verso i quarti di Europa League, le chance delle tre italiane

Dopo l'eliminazione delle corrispondenti formazioni azzurre dalla Champions League, ovvero Inter, Lazio e Napoli, all'Italia rimane soprattutto la seconda manifestazione europea per dimostrare il proprio valore

Verso i quarti di Europa League, le chance delle tre italiane
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Marzo 2024 - 21.45


ATF

Cresce l’attesa per gli incontri di Europa League, la competizione internazionale che vede ben tre squadre italiane avanzare alla fase dei quarti di finale.

Dopo l’eliminazione delle corrispondenti formazioni azzurre dalla Champions League, ovvero Inter, Lazio e Napoli, all’Italia rimane soprattutto la seconda manifestazione europea per dimostrare il proprio valore (ma c’è anche la Fiorentina in Conference League!) a livello internazionale e dovrà farlo attraverso Atalanta, Milan e Roma.

L’estrazione ha determinato che le ultime due menzionate debbano scontrarsi in un derby tutto italiano che escluderà una delle contendenti dal torneo, ma allo stesso tempo garantirà la presenza di una italiana nelle semifinali. Bicchiere mezzo pieno? Forse più mezzo vuoto, considerando le attuali prestazioni di rossoneri e giallorossi, ma qualsiasi delle due accedesse alla penultima fase della competizione avrà sicuramente ottime possibilità di sollevare il prestigioso trofeo, che l’Italia non ha mai conquistato nonostante abbia spesso raggiunto la finale. Da questo punto di vista, le quote sul calcio sono piuttosto indicative poiché Milan e Roma figurano tra le possibili vincitrici rispettivamente con valutazioni di 6.75 e 13.00, secondo solo alle due principali favorite, ovvero Liverpool (2) e Bayer Leverkusen (4.50).

Leggi anche:  Tecnologia memory foam: cos’è e perché è amica del buon sonno

Oltre a Milan e Roma, è giusto considerazione anche l’Atalanta, anche se la squadra bergamasca è costretta a sfidare il team più forte in assoluto, il Liverpool di Jurgen Klopp. La speranza del team di Gasperini è quella di potersi confrontare con un avversario almeno in parte distratto dalla strenua battaglia per il titolo della Premier League contro Manchester City e Arsenal. Tuttavia, un’altra condizione necessaria è quella di affrontare entrambi gli incontri (il primo all’Anfield) con la massima concentrazione e un’attenzione ferrea ai dettagli, poiché contro i Reds ogni errore sarà probabilmente punito severamente.

Native

Articoli correlati