L'arte della pazienza: un sguardo approfondito al Diamond Painting
Top

L'arte della pazienza: un sguardo approfondito al Diamond Painting

La pazienza è una virtù oggi molto sottovalutata. Con quasi tutto ciò che serve a portata di mouse, i tempi di attenzione si stanno riducendo rapidamente.

L'arte della pazienza: un sguardo approfondito al Diamond Painting
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Luglio 2023 - 22.36


ATF

La pazienza è una virtù oggi molto sottovalutata. Con quasi tutto ciò che serve a portata di mouse, i tempi di attenzione si stanno riducendo rapidamente. Eppure, stranamente, questa super velocità della vita non ci rende più felici o soddisfatti. Al contrario, siamo tesi, nervosi e pieni di energia repressa. 

Saper aspettare e mantenere la calma o raggiungere un risultato che richiede tempo può essere difficile se non si è coltivata l’arte della pazienza. Di conseguenza, ci si sente frustrati, irritati e arrabbiati. Allo stesso modo, si rischia di perdere le staffe e di comportarsi in modo irrazionale. 

Che si tratti di pazienza nelle interazioni con le persone, nel risolvere i problemi quotidiani o affrontare le difficoltà della vita, la capacità di rimanere con i piedi per terra viene messa alla prova quasi ogni giorno. Gli studi dimostrano che la capacità di attenzione dell’uomo è seriamente compromessa dal crescente flusso di informazioni e e stimoli a cui è sottoposto ogni giorno.

Se vi manca la pazienza, potreste apparire insensibili, arroganti o impulsivi. Le persone manifestano una serie di sintomi fisici ed emotivi quando provano impazienza e frustrazione. L’impazienza incrina le relazioni, influisce sulla salute e porta a cercare soluzioni rapide e temporanee ai problemi. 

Uno dei modi migliori per allenarsi a essere più pazienti è quello di sviluppare un’abilità o un mestiere che richieda un lavoro attento, calmo e sistematico. Attività creative come il dipingere con i numeri, il ricamo o il diamond painting sono ottimi esempi di attività che aiutano a sviluppare la pazienza e coltivare la calma.

Cos’è il Diamond Painting?

Si tratta di un hobby semplice ma profondamente coinvolgente e interessante che non ha limiti di età. Si tratta di un mix tra il ricamo a punto croce e la pittura numerata. Originario dell’Asia, è oggi uno degli hobby più in voga in tutto il mondo. 

Leggi anche:  Come scegliere il migliore exchange crypto per gli italiani

Come si fa? Si tratta di incollare piccoli “diamanti” (perline di resina o strass) su una superficie adesiva. Questa superficie può essere una tela o un cartoncino e solitamente riporta un disegno prestampato con simboli e lettere che corrispondo ai diversi colori dei diamantini da incollare. Quindi si utilizza un applicatore per incollare singolarmente ogni diamante sulla superficie. Il risultato finale è uno splendido mosaico che si può incorniciare, tenere per sé o regalare. 

I kit di diamond painting contengono tutti i materiali necessari per realizzare il quadro con il design che si è scelto. Esistono diversi livelli di difficoltà e complessità per cui è bene scegliere il disegno da realizzare in base alle proprie capacità.

Diamond Painting come strumento per coltivare la pazienza

Lavorare con le mani costringe ad apprendere le abilità in modo lento e minuzioso. Il lavoro ripetitivo è rilassante per la mente e rende più tranquilli. Si impara a non avere fretta, perché le mosse affrettate possono danneggiare il quadro. 

Il diamond painting è un’attività che richiede attenzione e concentrazione. Quando si focalizza l’attenzione e ci si concentra per alcune ore al giorno, si impara a rallentare automaticamente e a prendere le cose con più calma. Il vostro dipinto apparirà ancora più rifinito e ordinato se vi sarete presi il tempo di incollare ogni diamante in modo accurato e avrete seguito la legenda dei colori. 

Il diamond painting, noto anche come diamond art, aiuta a sviluppare le qualità che contribuiscono a potenziare l’arte della pazienza:

Leggi anche:  Come scegliere il migliore exchange crypto per gli italiani

Realismo: se siete alle prime armi con questo passatempo creativo, potreste non essere in grado di prevedere con precisione quanto tempo ci vorrà. Ma una volta presa la mano e sviluppate le proprie capacità e la propria esperienza, si può realisticamente prevedere in anticipo il tempo necessario per finire. Questo vi aiuterà a scegliere i kit per la pittura a diamante che possono essere completati più velocemente o più lentamente in base al tempo che avete.

Lavoro più lento: ogni diamante deve essere prelevato singolarmente in base al colore da applicare sulla tela. Sono disponibili due tipi di diamanti: rotondi e quadrati. È più facile raccogliere quelli rotondi con lo stilo mentre quelli quadrati devono essere raccolti e incollati correttamente in modo da non lasciare spazi vuoti. L’attenzione e la concentrazione necessarie spingono a lavorare più lentamente e con la calma necessaria.

Mindfulness: il diamond painting richiede di concentrarsi attentamente su ciò che si sta facendo. Se non si presta attenzione e non ci si concentra si rischia di commettere errori o di impiegare più tempo del necessario. Essere consapevoli aiuta a diventare intensamente coscienti dei propri sentimenti e delle proprie azioni nel momento presente. Prendendo maggiore consapevolezza dell’attività che si svolge si apprezzano maggiormente il processo e il risultato ottenuto.

Divertimento: con pazienza e abilità, ogni passatempo può regalare momenti di intensa gioia e divertimento. Così si può realizzare un lavoro di alta qualità con maggiore piacere. Con queste ricompense emotive a disposizione, imparerete automaticamente a dedicarvi alle vostre passioni con più pazienza e dedizione.

Leggi anche:  Come scegliere il migliore exchange crypto per gli italiani

Tempo strutturato: oggi la maggior parte delle attività si concentra sul raggiungimento del risultato finale nel più breve tempo possibile. Ci si dimentica quanto sia importante anche il modo in cui si raggiunge il proprio risultato e i mezzi di cui si usufruisce. Dando valore al processo creativo al di là del risultato si impara a lavorare in blocchi di tempo concentrati, senza distrazioni, e ad apprezzare ogni singolo sviluppo del proprio lavoro. Si impara a perseverare per periodi più lunghi e a continuare fino al raggiungimento dell’obiettivo finale. 

Evitare il burnout: lavorare con calma e pazienza riduce l’ansia e la tensione. Soprattutto se la propria passione coincide con il proprio lavoro può capitare di lasciarsi prendere dallo stress e di sentirsi sopraffatti e frustrati proprio perché nonostante si stia facendo qualcosa che piace ci si sente affannati. In questi casi potete ricercare più a fondo in voi stessi e attingere alle enormi riserve di pazienza che avete nutrito lungo il percorso. In questo modo, potrete evitare il burn out continuando a fare il mestiere che amate o semplicemente a coltivare il vostro hobby senza stress. 

Prendetevi delle pause: un altro aspetto dell’art and craft è che si possono fare tutte le pause che si desidera. Poi, si può tornare con nuove energie. Questo è possibile solo se si rimane in pista con pazienza e calma. 

Il diamond painting aiuta a coltivare la pazienza, imparando a non mollare fino a quando non si completa il dipinto, a continuare anche se non è facile e ad aspettare con calma il risultato finale.

Native

Articoli correlati