Top

Ad ottobre in arrivo il nuovo visore di Meta

Nel corso di un'intervista, il CEO dell'azienda ha confermato il nuovo progetto e ha anticipato la data d'uscita

Ad ottobre in arrivo il nuovo visore di Meta
Zuckerberg con un visore

redazione Modifica articolo

29 Agosto 2022 - 16.19 Culture


Preroll

Ad ottobre, nello stesso periodo della conferenza Connect dedicata agli sviluppatori, Meta ha appena confermato che lancerà il suo primo visore (nome in codice Project Cambria) di realtà virtuale ad hoc per il metaverso.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La conferma arriva direttamente dal CEO di Meta, Mark Zuckerberg. Durante l’intervista nel podcast Joe Rogan Experience, ha confermato che il nuovo visore avrà funzionalità specifiche come face-tracking ed eye-tracking, per monitorare lo sguardo e puntare su una migliore “presenza sociale” degli utenti nel Metaverso. Il dispositivo è progettato per catturare le espressioni facciali dell’utente e riprodurle nell’avatar.

Middle placement Mobile

Nonostante gli occhiali siano ben lungi dall’essere finiti, Zuckerberg ha affermato che il progetto della realtà virtuale è andato più spedito anche grazie all’apporto del visore Oculus. Sempre nel corso dell’intervista, il CEO di Meta ha ribadito il concetto che questo progetto vuole sbloccare la sensazione di essere assieme ad un’altra persona nonostante si trovino in due posti completamente opposti: “Quando siamo in una videochiamata non avvertiamo davvero la presenza degli altri. Per me, la realtà virtuale deve invece convincere il cervello di essere insieme con qualcuno”. L’annuncio arriverà ad ottobre, mentre l’azienda ha aumentato i prezzi dell’Oculus 2 che permette di accedere al metaverso dell’azienda Horizon World. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile