Top

La variante Omicron può provocare la 'paralisi del sonno': ecco di cosa si tratta

La paralisi del sonno è una condizione che si verifica quando una persona non può muovere i muscoli perché è come se stesse dormendo mentre il cervello è sveglio

La variante Omicron può provocare la 'paralisi del sonno': ecco di cosa si tratta
Pandemia

globalist

4 Gennaio 2022 - 21.17


Preroll

Omicron più contagiosa ma è una variante meno letale. Ma le cose stanno davvero così?

OutStream Desktop
Top right Mobile

La variante Omicron, a differenza della Delta che più facilmente colpisce i polmoni, si ferma più spesso ai bronchi. E sappiamo che seppur più contagiosa sembra essere meno grave, quantomeno per chi si è vaccinato. 

Middle placement Mobile

Ma ora alcune persone che si sono contagiante con questa nuova mutazione del Covid hanno segnalato un sintomo che descrivono come un “incubo”. E’ la paralisi del sonno.

Dynamic 1

Secondo il Servizio sanitario nazionale “la paralisi del sonno è quando non puoi muoverti o parlare mentre ti svegli o ti addormenti”. Una condizione che si verifica quando una persona non può muovere i muscoli perché è come se stesse dormendo mentre il cervello è sveglio. Il disturbo può colpire in qualsiasi fase del sonno.

La paralisi del sonno rientra tra le parasonnie ed è caratterizzata dall’inclusione della paralisi fisiologica dei muscoli caratteristica della fase Rem che si inserisce in un momento di transizione tra la veglia e il sonno. 

Dynamic 2

In sostanza si ha come la sensazione di essere svegli e paralizzati. Una sensazione che dura pochi secondi ma che può sembrare da chi la vive un momento molto più lungo e soprattutto molto angosciante e pauroso.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage