Top

La Johnson and Johnson pronta ad un nuovo vaccino che neutralizzi la variante Omicron

Intanto nel Regno unito sono stati registrati 42.583 nuovi casi di coronavirus e altri 35 morti nelle ultime 24 ore.

<picture> La Johnson and Johnson pronta ad un nuovo vaccino che neutralizzi la variante Omicron </picture>
Coronavirus

globalist

29 Novembre 2021


Preroll

La paura è molta ma si sta cercando di trovare una soluzione perché – per fortuna – i vaccini possono essere aggiornati in maniera non eccessivamente complicata.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“In collaborazione con gruppi accademici dal Sudafrica e da altre parti del mondo” Johnson and Johnson “sta valutando l’efficacia del suo vaccino sulle varianti, anche la nuova Omicron che si diffonde rapidamente” e “abbiamo iniziato il lavoro per sviluppare un nuovo vaccino contro l’Omicron e andremo avanti rapidamente verso gli studi clinici se necessario”, ha detto il gruppo in una nota.

Middle placement Mobile

I dati

Dynamic 1

Nel Regno unito sono stati registrati 42.583 nuovi casi di coronavirus e altri 35 morti nelle ultime 24 ore. Nella giornata precedente le infezioni erano state 37.681 e i decessi 51.

Il richiamo dei vaccini

Dynamic 2

Tutti gli adulti tra i 18 e i 39 anni potranno ricevere il cosiddetto booster, il richiamo del vaccino anti-Covid, che verrà somministrato a tre mesi dall’ultima dose.

Lo ha reso noto la Joint Committee on Vaccination and Immunisation del Regno unito.

Dynamic 3

Inoltre gli immunodepressi potranno ricevere la quarta dose e i giovani tra i 12 e i 15 anni la seconda.

Il booster deve essere somministrato prima di una possibile ondata della variante Omicron per massimizzarne l’effetto, ha detto uno dei membri del JCVI, Wei Shen Lim, sottolineando che il tempo è “cruciale” perché se il richiamo viene somministrato nel mezzo o al picco dell’ondata sarà meno efficace.

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage