La foto di Giorgia Meloni in Parlamento fa il giro del mondo e fa vergognare l'Italia: "Una macchietta"
Top

La foto di Giorgia Meloni in Parlamento fa il giro del mondo e fa vergognare l'Italia: "Una macchietta"

Meloni: «Noto lo scalpore di diversi esponenti dell'opposizione perché alle parole del leader dei Verdi Bonelli rivoltemi in Aula, `non mi guardi con sguardo inquietante´, ho risposto coprendomi ironicamente il volto per non destare ansietà al collega». 

La foto di Giorgia Meloni in Parlamento fa il giro del mondo e fa vergognare l'Italia: "Una macchietta"
Giorgia Meloni
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Marzo 2024 - 15.22


ATF

Ha fatto il giro del mondo, ahinoi, la foto di Giorgia Meloni che nasconde la testa nella giacca, durante una seduta in Aula. La presidente del Consiglio stava replicando provocatoriamente ad Angelo Bonelli, che le chiedeva di non guardarlo con uno sguardo inquietante. 

La risposta di Giorgia Meloni

«Noto lo scalpore di diversi esponenti dell’opposizione perché alle parole del leader dei Verdi Bonelli rivoltemi in Aula, `non mi guardi con sguardo inquietante´, ho risposto coprendomi ironicamente il volto per non destare ansietà al collega». 

«Non so cosa intendesse con `sguardo inquietante´, ma mi scuso con il collega e con chiunque altro possa eventualmente sentirsi intimorito» 

La reazione di Angelo Bonelli

«La mia frase alla premier ‘non mi guardi con quello sguardo inquietante’ riportate in prima pagina sul Nyt? Non lo sapevo, me lo hanno detto. La Meloni dovrebbe avere postura più seria invece di fare le faccette quando ascolta, non pensavo potesse reagire così, non si sarebbe dovuta coprire con la giacca ma ascoltare quello che aveva da dire un deputato di opposizione. Aveva uno sguardo, gli occhi inquietanti, quasi vitrei, e mi sembrava intenzionata a derubricare quanto stessi dicendo. Magari sarà stata una mia valutazione scorretta rispetto al tema che stavamo affrontando» 

Leggi anche:  Sanità pubblica, Schlein: "Il governo Meloni uccide la prevenzione, non ce lo possiamo più permettere"

«Sono rimasto stupito, non ho mai visto una cosa del genere, nemmeno quando andavo a scuola, quello è il Parlamento italiano. Io – ha concluso Bonelli a Un Giorno da Pecora – potrei anche aver detto una cosa fuori luogo, ma ti pare che ti copri la testa? La foto ha fatto il giro del mondo, ci fai una brutta figura e anche l’Italia rischia di venire considerata come una macchietta» 

Native

Articoli correlati