La Russa dà sfoggio della sua modernità: "Meloni non è la classica donna che ha avuto bisogno dell'aiuto di un uomo"
Top

La Russa dà sfoggio della sua modernità: "Meloni non è la classica donna che ha avuto bisogno dell'aiuto di un uomo"

“Non ha avuto bisogno di Pigmalioni, non ha avuto bisogno d’aiuto. A questi livelli, se non ci fosse stata lei, non saremmo riusciti ad arrivare“.

La Russa dà sfoggio della sua modernità: "Meloni non è la classica donna che ha avuto bisogno dell'aiuto di un uomo"
Giorgia Meloni e Ignazio La Russa
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Gennaio 2024 - 12.48


ATF

Ignazio La Russa, ahinoi presidente del Senato, durante l’ultima puntata di “Avanti Popolo”, ha dato sfoggio di tutta la sua visione retrograda della donna. Secondo l’esponente di Fdi, Giorgia Meloni “non è la classica donna che ha avuto bisogno di un uomo per emergere“. 

“Non ha avuto bisogno di Pigmalioni, non ha avuto bisogno d’aiuto. A questi livelli, se non ci fosse stata lei, non saremmo riusciti ad arrivare“.

La Russa ha poi parlato della possibile candidatura di Giorgia Meloni alle Europee. “Ho già detto che secondo me fa bene a scegliere all’ultimo. Io gliel’ho detto. Perché devi decidere oggi? Quando mancherà un mese e mezzo dal voto, a quel punto tirerà le somme e si vede. Non le ho dato il consiglio di aspettare fino all’ultimo, le ho detto che fa bene ad aspettare. Dopodiché, se si dovesse candidare, sarebbe nella norma, nella regola” 

Leggi anche:  Tajani prende le distanze da Salvini: "Non conosco la sua proposta ma dico no al condono"
Native

Articoli correlati