Femminicidi, Elly Schlein sente Giorgia Meloni: "Le leggi non bastano, serve la prevenzione"
Top

Femminicidi, Elly Schlein sente Giorgia Meloni: "Le leggi non bastano, serve la prevenzione"

Femminicidi, Elly Schlein: «La tragedia di Giulia Cecchettin ci ha scosso tutti nel profondo. Non è morta, è stata uccisa dal suo ex che ne dovrà rispondere. Non bastano le condanne, il dolore, l'indignazione non possiamo assistere alla strage».

Femminicidi, Elly Schlein sente Giorgia Meloni: "Le leggi non bastano, serve la prevenzione"
Elly Schlein e Giorgia Meloni
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Novembre 2023 - 15.39


ATF

Elly Schlein ha aperto la Direzione del Pd al Nazareno confermando le voci che parlavano di un suo contatto con Giorgia Meloni, per trovare una comunità d’intenti per combattere la violenza di genere. 

«Ci siamo sentiti in queste ore. Apprezzo il segnale della maggioranza al Senato, dando parere favorevole su un Odg che chiede di mettere risorse in quella legge sulla formazione delle operatrici, come l’approvazione dell’Odg in cui chiediamo di calendarizzare in tempi rapidi alla proposta di legge sulla prevenzione». 

«Giulia Cecchettin avrebbe dovuto laurearsi nei giorni scorsi, quello che gli è stato fatto è profondamente ingiusto. Ora basta, e domani in questa stessa sala alle 19.30 terremo una assemblea di ascolto delle associazioni e dei centri antiviolenza in vista delle manifestazioni del 25 novembre».

«La tragedia di Giulia Cecchettin ci ha scosso tutti nel profondo. Non è morta, è stata uccisa dal suo ex che ne dovrà rispondere. Non bastano le condanne, il dolore, l’indignazione non possiamo assistere alla strage. Non bastano le leggi, non basta la repressione se non si fa prevenzione. Una cultura tossica del patriarcato esiste e resiste in questo Paese».  

Leggi anche:  Elly Schlein alla direzione del Pd: "Costruiamo l'alternativa alla destra e facciamo cadere prima il governo Meloni"
Native

Articoli correlati