La 'cristiana' Meloni: solo 10 minuti nell'hotspot di Lampedusa con i disperati tenuti a distanza
Top

La 'cristiana' Meloni: solo 10 minuti nell'hotspot di Lampedusa con i disperati tenuti a distanza

La cristiana Giorgia Meloni è andata a Lampedusa tenendosi ben distante dai migranti ammassati nell’hotspot e rifiutando di parlare con loro, nonostante molti avessero chiesto di poter scambiare due parole.

La 'cristiana' Meloni: solo 10 minuti nell'hotspot di Lampedusa con i disperati tenuti a distanza
Giorgia Meloni e Ursula von der Leyen
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Settembre 2023 - 13.48


ATF

La cristiana Giorgia Meloni è andata a Lampedusa tenendosi ben distante dai migranti ammassati nell’hotspot e rifiutando di parlare con loro, nonostante molti avessero chiesto di poter scambiare due parole.

L’ex missina ora premier da una parte e i ‘poveracci’ a distanza dietro le transenne a segnare il distacco. La visita è durata una decina di minuti.

Durante la visita all’hotspot di Lampedusa Meloni e von der Leyen non hanno incontrato né parlato con i migranti presenti nella struttura.

 La propaganda della cristiana sovranista non prevede gesti di umanità e di accoglienza ma solo la faccia feroce di chi cerca di recuperare la sua immagine reazionaria di fronte al fallimento delle sue politiche xenofobe, annunciando ancora mano più dura contro i poveri derelitti.

Se invece di relazionarsi a papa Francesco solo usando una sua frase fuori contesto per strumentalizzarla lo prendessero ad esempio avrebbero fatto togliere le transenne e avrebbero ascoltato le storie dei tanti disperanti senza avere la puzza sotto il naso. Un po’ di umanità avrebbe fatto perdere qualche voto xenofobo e razzista. Ma vuoi mettere quanto ci si sente meglio?

Leggi anche:  Giorgia Meloni, vittimismo in salsa G7: lo squadrismo della destra è colpa delle provocazioni di chi vuole danneggiarla
Native

Articoli correlati