Elezioni Regionali: la destra vince nettamente nel Lazio e in Lombardia
Top

Elezioni Regionali: la destra vince nettamente nel Lazio e in Lombardia

Elezioni Regionali, i risultati in Lazio e Lombardia. Rocca in vantaggio su D'Amato, più staccata Donatella Bianchi. In Lombardia Fontana prende il largo su Majorino.

Elezioni Regionali: la destra vince nettamente nel Lazio e in Lombardia
Preroll

globalist Modifica articolo

13 Febbraio 2023 - 18.40


ATF

Una “netta vittoria” che “rafforza il lavoro del governo” Giorgia Meloni fa così la sintesi del voto delle regionali in Lazio e Lombardia. I candidati del centrodestra, rispettivamente Francesco Rocca e Attilio Fontana, sono i nuovi governatori delle due regioni e veleggiano verso percentuali superiori al 50%. I candidati del centrosinistra si fermano tra circa il 35% (Alessio D’Amato nel Lazio) e il 33% (Pierfrancesco Majorino in Lombardia).

I complimenti di Meloni a Fontana e Rocca

  Fratelli d’Italia stacca gli alleati di coalizione sia nel Lazio (con quasi il 34%) che in Lombardia, dove ottiene circa il 26% contro il 17% della Lega, che comunque tiene. Vuoi perché ha gioco facile nel legare il successo a un giudizio positivo degli elettori sull’azione dell’esecutivo. “Complimenti a Francesco Rocca e Attilio Fontana per la netta vittoria di queste elezioni regionali, sicura che entrambi daranno il massimo per onorare il voto e il mandato ricevuto dai cittadini di Lazio e Lombardia. È un importante e significativo risultato che consolida la compattezza del centrodestra e rafforza il lavoro del Governo”, esulta Meloni, che chiama i due neo-presidenti e ribadisce “soddisfazione per un risultato netto”.

Leggi anche:  Europee, exit poll dei partiti 'minori': Santoro, De Luca e Bandecchi non superano lo sbarramento del 4%
Native

Articoli correlati