Bonelli (Ev): "Il governo mente sui migranti e isola l'Italia per mera propaganda"
Top

Bonelli (Ev): "Il governo mente sui migranti e isola l'Italia per mera propaganda"

Bonelli: “Il governo Meloni deve vergognarsi di aver giocato la loro propaganda sulla pelle dei migranti, fino a spingersi ad affermare che questi non sarebbero naufraghi ma migranti".

Bonelli (Ev): "Il governo mente sui migranti e isola l'Italia per mera propaganda"
Angelo Bonelli
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Novembre 2022 - 14.42


ATF

“Il governo Meloni ha mentito spudoratamente quando, per motivare il blocco delle navi che avevano soccorso i naufraghi, ha affermato che l’Italia non può essere un campo profughi, lamentando l’assenza di cooperazione dell’Europa sulla ricollocazione dei migranti. I numeri smentiscono la Meloni: nel 2021, in Germania ci sono state 148 mila richieste di asilo, 103 mila in Francia, 62 mila in Spana. Solo 45 mila in Italia”.

“Ora la politica del Governo Meloni porta l’Italia all’isolamento con il resto d’Europa, come dimostrano le affermazioni del Ministro dell’Interno francese Gérald Darmanian, secondo cui saranno presi dei provvedimenti contro il nostro Paese”.

“Questo Governo e i suoi rappresentanti devono vergognarsi di aver giocato la loro propaganda sulla pelle dei migranti, fino a spingersi ad affermare che questi non sarebbero naufraghi ma migranti, come se fossero una categoria inferiore. Quando ci si trova di fronte a chi fugge da violenze, stupri e indicibili torture che si perpetrano nel lager libici, – conclude Bonelli, – non bisognerebbe pensare neanche per un istante alla speculazione politica. Solo a salvare vite umane”.

Leggi anche:  Accordo Italia-Albania, Magni (Avs): "E' una vergogna, viola i diritti umani dei migranti e costa mezzo miliardo"
Native

Articoli correlati