Sala a Giorgia Meloni: "Salvini si sostituisce al ministro dell'Interno, va tutto bene?"
Top

Sala a Giorgia Meloni: "Salvini si sostituisce al ministro dell'Interno, va tutto bene?"

Il sindaco di Milano seccato dai continui tentativi di destabilizzazione della sua amministrazione iniziati dall'insediamento del governo reazionario di estrema destra guidato da Giorgia Meloni

Sala a Giorgia Meloni: "Salvini si sostituisce al ministro dell'Interno, va tutto bene?"
Beppe Sala
Preroll

globalist Modifica articolo

7 Novembre 2022 - 19.19


ATF

Sala si è rotto le scatole, visto che l’obiettivo del governo Meloni e soprattutto quello di Salvini è tentare di destabilizzare la sua amministrazione.

Dopo il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi, “che parla come se fosse a capo della Soprintendenza, ecco il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, “che si sostituisce a quello dell’Interno. Tutto bene Governo Meloni?”. 

Lo ha chiesto con un post su Twitter il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, dopo che il ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha pubblicato sulla stessa piattaforma social un video che ritrae una persona intenta a lanciare mattoni contro ignoti.

“Rissa fra immigrati, molto ben educati ed integrati…l’emergenza insicurezza a Milano è degenerata ormai da tempo, nel frattempo il sindaco di sinistra Sala fa finta che vada tutto bene. Pugno duro contro delinquenza e illegalità” aveva scritto in precedenza Salvini commentando il video. “Per la cronaca, giusto sabato” con il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, “abbiamo concordato più agenti a Milano”, ha poi replicato Sala.

Leggi anche:  Beppe Sala analizza il Pd: "C'è scarsa voglia di vincere e ci si prende pochi rischi: Elly Schlein ha un duro compito"
Native

Articoli correlati