Top

Elezioni, Fornero: "I programmi elettorali sembrano dei prodotti da televendite"

Elsa Fornero definisce alcuni programmi elettorali "non molto diversi dai prodotti offerti dagli imbonitori di fiere o televendite", facendo riferimento alla campagna elettorale avviata dal centrodestra dove si parla di flax tax.

Elsa Fornero
Elsa Fornero

globalist Modifica articolo

9 Agosto 2022 - 11.32


Preroll

Elsa Fornero ha parlato dell’attuale campagna elettorale in un’intervista per La Stampa, toccando soprattutto i temi legati all’economia. L’ex ministra del governo Monti sostiene che alcuni politici stiano trattando gli elettori “come sprovveduti acquirenti di balsami cura-tutto” e definisce alcuni programmi elettorali “non molto diversi dai prodotti offerti dagli imbonitori di fiere o televendite”, facendo riferimento alla campagna elettorale avviata dal centrodestra dove si parla di flax tax, ma anche di altri temi come la pace fiscale, riduzione delle imposte e dell’età pensionabile . 

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il potenziale elettore dovrebbe domandarsi se queste proposte non affosseranno la finanza pubblica – scrive – e se davvero indurranno reazioni “virtuose” nei lavoratori, negli investitori e nelle imprese, spingendoli a lavorare, a investire e ad assumere di più”, e aggiunge “e non piuttosto incoraggeranno l’evasione futura, giacché quella passata sarebbe, ancora una volta, condonata”. Parlando della flax tax secondo Fornero: “Dietro la proposta si cela in definitiva la visione di una società individualista ed egoista, che vede nella soddisfazione personale la fondamentale spinta alla crescita, e poco si preoccupa dei divari sociali”

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile