Top

Boccia (Pd) cita Pertini: "Il fascismo non è una opinione ma un crimine"

Il dirigente democratico: "Proporremo in Parlamento lo scioglimento di Forza nuova e di tutte le organizzazioni che si richiamano al fascismo"

Francesco Boccia
Francesco Boccia

globalist Modifica articolo

10 Ottobre 2021 - 12.39


Preroll

Anche Francesco Boccia, deputato PD e responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, si scaglia contro Forza Nuova con un post sulla propria pagiona social.
Lo fa citando l’ex presidente della Repubblica, Sandro Pertini: “Sandro Pertini diceva che il fascismo non è un’opinione, è un crimine. L’attacco alla Cgil è stato un attacco al cuore della nostra democrazia. Non stiamo più parlando di green pass o vaccini. Chi ieri ha utilizzato i dubbi e le perplessità di persone in buona fede per creare caos a Roma e Milano è un delinquente. Sono fascisti e come tali vanno trattati. Proporremo in Parlamento lo scioglimento di Forza nuova e di tutte le organizzazioni che si richiamano al fascismo che hanno partecipato a questa pagina nera della nostra storia”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile