In mancanza d'altro Meloni rispolvera Bibbiano: "Frutto di un sistema marcio"
Top

In mancanza d'altro Meloni rispolvera Bibbiano: "Frutto di un sistema marcio"

La capa di Fratelli d'Italia torna sulla vicenda che M5s e destra strumentalizzarono per far passare il concetto che il Pd rubasse i bambini

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Febbraio 2021 - 10.36


ATF

È stata una vicenda scandalosa e sarà necessario che la giustizia vada fino in fondo e i colpevoli siano puniti.
Ma ancora più vergognosa è stata la strumentalizzazione politica della vicenda usata da M5s e destra per delegittimare il Pd, cercando di far passare l’idea che il partito democratico in quanto tale fosse una forza politica che strappava i bambini dalle famiglie.
Ora che le stumentalizzazioni sono finite (anche per la vittoria di Bonaccini alle regionali) qualche eco è rimasta.
Così sulla vicenda è tornata la capa di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni,
“Tutti i minori di Bibbiano coinvolti nell’inchiesta ”Angeli e Demoni” sono tornati a casa dalle loro famiglie. Le ingiustizie di tutta questa vicenda sono il simbolo di un sistema marcio che Fratelli d’Italia ha denunciato ad ogni occasione. Felici per il lieto fine, continuiamo a chiedere a gran voce l’avvio dei lavori della Commissione d’Inchiesta su case famiglia e affidi. Non possiamo permettere si verifichino più tali mostruosità e saremo sempre in prima linea per difendere i più piccoli e fragili”. 
Meloni non dice più “parlateci di Bibbiano” come prima ma è evidente che a quello di riferisce.

Leggi anche:  Europee, Giorgia Meloni: "L'Europa ha limitato la libertà degli Stati nazionali, è ora di tornare indietro"
Native

Articoli correlati