Apertura del Papa alle coppie gay e Salvini mastica amaro: "Basta che non si tocchino i bambini"

"A me interessa che non ci vadano di mezzo i bambini che abbiano una mamma e un papà, che vengano adottati da una mamma e un papà" ha detto il leghista

Salvini

Salvini

globalist 21 ottobre 2020
Tutto ciò che Salvini ha da dire sulle dichiarazioni di Papa Francesco riguardo le unioni civili, su cui oggi il Pontefice ha ribadito l'importanza di una legge che tuteli le coppie dello stesso sesso, è stato: "Rispetto le parole del Santo Padre e non mi permetto di commentarle: a me interessa che non ci vadano di mezzo i bambini che abbiano una mamma e un papà, che vengano adottati da una mamma e un papà. Poi la sera ognuno faccia quello che vuole”. 
Al di là dell'uso strumentale dei bambini, punto fisso di chi si ostina a dipingere gli omosessuali come degli avidi profittatori di bambini, anche quel "la sera ognuno fa quello che vuole", che riduce la vita delle persone lgbt all'atto sessuale dice molto del livello del dialogo che la Lega è disposta a fare sull'argomento.