Lite in discoteca, ucciso a colpi di pistola un 22enne: un ragazzo di 17 anni si è costituito
Top

Lite in discoteca, ucciso a colpi di pistola un 22enne: un ragazzo di 17 anni si è costituito

Palermo, un giovane di 22 anni è morto in ospedale dopo esser stato gravemente ferito da alcuni colpi di arma da fuoco in una lite in discoteca.

Lite in discoteca, ucciso a colpi di pistola un 22enne: un ragazzo di 17 anni si è costituito
Ambulanza
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Dicembre 2023 - 14.58


ATF

A Palermo nella notte è stato ucciso un giovane di 22 anni, morto in ospedale dopo esser stato gravemente ferito da alcuni colpi di arma da fuoco. Rosolino Celesia, questo il nome del ragazzo, è stato aggredito a colpi di pistola intorno alle 3 di questa notte, nella discoteca Notr3, dove sarebbe scoppiata una lite i cui motivi restano da chiarire. 

A essere fermato per l’omicidio è stato un ragazzo di 17 anni, che si è consegnato ai carabinieri affermando di essere stato lui “a sparare a una persona che conoscevo”. E’ stato lo stesso minorenne a chiamare il 112, esortando i militari: “Venitemi a prendere”.

Il giovane, colpito con proiettili al torace e al collo, è stato portato in ospedale su un mezzo privato, forse guidato da conoscenti. Le indagini sono condotte dalla squadra mobile di Palermo. Sul posto, anche gli investigatori della polizia scientifica, rinvenuti diverse ogive. La polizia ha acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della discoteca e della zona. 

Leggi anche:  Aggredisce la figlia 15enne e il suo fidanzato, scoperti a letto: i due giovani finiscono in ospedale in codice rosso
Native

Articoli correlati