Provoca la morte del padre e si toglie la vita: finisce in tragedia una lite in casa
Top

Provoca la morte del padre e si toglie la vita: finisce in tragedia una lite in casa

Brindisi, il figlio si è tolto la vita dopo aver causato la morte del genitore con un pugno che lo ha fatto cadere a terra, battendo violentemente la testa. 

Provoca la morte del padre e si toglie la vita: finisce in tragedia una lite in casa
Ambulanza
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Agosto 2023 - 14.54


ATF

Una drammatica lite tra un uomo di 69 anni e il proprio figlio è finita con la morte di entrambi. Il più giovane, infatti, si è tolto la vita dopo aver causato la morte del genitore con un pugno che lo ha fatto cadere a terra, battendo violentemente la testa. 

Il dramma è avvenuto nella loro abitazione di Cisternino, in provincia di Brindisi. Portato all’ospedale Perrino, l’anziano era stato operato, ma le sue condizione erano ritenute gravissime. Ieri il decesso dell’uomo, a distanza di poche ore il figlio è stato trovato impiccato nei pressi di un lido balneare del Brindisino. 

Leggi anche:  Una coppia è stata trovata senza vita nella propria abitazione: l'ipotesi è quella di un omicidio suicidio
Native

Articoli correlati