Ucciso a coltellate un 18enne tunisino, l'omicidio sulla banchina del treno
Top

Ucciso a coltellate un 18enne tunisino, l'omicidio sulla banchina del treno

Reggio Emilia, il giovane si trovava sulla banchina del binario 1 quando è stato raggiunto da alcuni fendenti alla parte alta del petto, poco sotto la scapola destra.

Ucciso a coltellate un 18enne tunisino, l'omicidio sulla banchina del treno
La scena dell'omicidio alla stazione di Reggio Emilia
Preroll

globalist Modifica articolo

31 Maggio 2023 - 11.54


ATF

Nella stazione di Reggio Emilia è stato ucciso a coltellate un ragazzo di 18 anni di origini tunisine. L’omicidio si sarebbe consumato attorno alle 3.20. Il giovane si trovava sulla banchina del binario 1 quando è stato raggiunto da alcuni fendenti alla parte alta del petto, poco sotto la scapola destra. Sul fatto indagano i carabinieri che hanno dato avvio alle ricerche dell’aggressore; sul posto ci sono numerose videocamere di sicurezza.

Leggi anche:  Vigile ucciso da un colpo di pistola partito dopo averla data alla fidanzata: indagata la ragazza
Native

Articoli correlati