Alessio Cerci vittima di una rapina: la pistola era finta e l'ex calciatore è riuscito a scappare
Top

Alessio Cerci vittima di una rapina: la pistola era finta e l'ex calciatore è riuscito a scappare

Alessio Cerci è stato avvicinato da due uomini che gli hanno intimato di cedere l'orologio sotto la minaccia di una pistola. Il calciatore si è reso conto però che l'arma era finta ed è riuscito a scappare seminando i due.

Alessio Cerci vittima di una rapina: la pistola era finta e l'ex calciatore è riuscito a scappare
Alessio Cerci
Preroll

globalist Modifica articolo

25 Maggio 2023 - 15.59


ATF

Solo tanto spavento per Alessio Cerci, ex calciatore della Roma, Fiorentina e Hellas Verona, che è stato vittima di un tentativo di rapina dell’orologio ieri a Roma nella zona del quartiere San Paolo. Il 35enne è stato avvicinato da due uomini che gli hanno intimato di cedere l’orologio sotto la minaccia di una pistola. Il calciatore si è reso conto però che l’arma era finta ed è riuscito a scappare seminando i due. Sulla vicenda indaga la polizia.

Leggi anche:  Picchia il tecnico per non pagare il condizionatore appena installato: denunciato a piede libero un 48enne
Native

Articoli correlati