Top

Simpatizzante dei fascisti di Casapound indagato: era andato in Ucraina a combattere per Kiev

Lo studente di 19 anni andato a combattere in Ucraina con la resistenza e indagato dalla procura di Genova perché ritenuto un mercenario

Simpatizzante dei fascisti di Casapound indagato: era andato in Ucraina a combattere per Kiev
Guerra in Ucraina

globalist Modifica articolo

10 Agosto 2022 - 18.35


Preroll

Un brutto segnale che dimostra come Kiev non si sia liberata del tutto dall’abbraccio di neo-fascisti, neo-nazisti e di estremisti di destra. E se non lo farà non potrà mai entrare in Europa.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Triste, arrabbiato ma felice». È come si definisce su Facebook Kevin Chiappalone, lo studente di 19 anni andato a combattere in Ucraina con la resistenza e indagato dalla procura di Genova perché ritenuto un mercenario. Le ultime tracce risalgono all’1 agosto quando pubblica un una foto su Instagram in cui mostra il dito medio al fotografo, quasi certamente un altro giovane combattente nella Brigata internazionale Ucraina, imbraccia una mitragliatrice leggera, indossa un elmetto e ha il volto nascosto da un paio di occhiali scuri e da un passamontagna.

Middle placement Mobile

In un altro scatto, nascosto in un bosco osserva con i binocoli un punto all’orizzonte. Il 6 giugno aveva pubblicato una foto dove teneva in braccio un cucciolo di pastore tedesco citando Charles M. Schulz, l’autore di Linus: «La felicità è un cucciolo caldo». Sotto il post tuttavia, a un amico che gli chiedeva come stava ha risposto: «L’altro ieri ho perso un amico».

Dynamic 1

E ancora, in un altra è con due amici, con abiti militari, a volto scoperto e sorridente a Cracovia in Polonia il 29 aprile, pochi giorni prima che i volontari (con lui c’è un ragazzo spagnolo) varcassero il confine con l’Ucraina.

Sempre dai social emerge la passione del ragazzo per le partite di softair e la sua militanza in Casapound con la partecipazione a manifestazioni neofasciste non solo a Genova, la rabbia di un ragazzino di periferia sfogata in una nota palestra popolare a Cornigliano, quartiere dove abitava con la madre prima di decidere di andare a fare la guerra vera in Ucraina per combattere contro Putin.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile