Top

Roma, turista norvegese rifiuta avances: picchiata e lasciata a terra priva di sensi

L'aggressore è un 21enne che faceva parte della comitiva della vittima. Le forze dell'ordine sono riuscite a rintracciarlo dopo poche ore, è stato bloccato poco distante dal luogo dell'aggressione: per lui l'accusa è di lesioni gravi.

Roma, turista norvegese rifiuta avances: picchiata e lasciata a terra priva di sensi
La Polizia a Campo de' Fiori

globalist Modifica articolo

8 Agosto 2022 - 12.16


Preroll

Una turista norvegese di 20 anni è stata aggredita dopo avere respinto le avances di un ragazzo. È accaduto sabato nella zona di Campo de Fiori a Roma. Secondo una prima ricostruzione, la vittima, che era in vacanza nella Capitale con amici, avrebbe rifiutato le attenzioni del giovane che per tutta risposta l’ha picchiata violentemente rompendole il setto nasale e lasciandola a terra priva di sensi. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’aggressore è un 21enne che faceva parte della comitiva della vittima. Le forze dell’ordine sono riuscite a rintracciarlo dopo poche ore, è stato bloccato poco distante dal luogo dell’aggressione: per lui l’accusa è di lesioni gravi.

Middle placement Mobile

La 20enne era partita dalla Norvegia per trascorrere una vacanza a Roma con tre amici: una coppia e l’aggressore. “L’ho vista che era una maschera di sangue, è impressionante quanto accaduto”, ha raccontato un testimone alle forze dell’ordine dopo il fatto. Alcuni passanti hanno cercato di soccorrere la giovane, mentre altri hanno chiamato l’ambulanza. La vittima è stata poi trasportata in ospedale, dove le sono state riscontrate ferite guaribili in 30 giorni.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile