Top

Immigrazione, un russo e un ucraino arrestati dalla polizia: organizzavano sbarchi dalla Turchia

I due scafisti avevano condotto il veliero dalla Turchia alla Sicilia e, dopo aver fatto scendere i passeggeri, hanno poi cercato di fuggire avendo a bordo una scorta di 200 litri di carburante. Sono stati condotti in carcere.

Immigrazione, un russo e un ucraino arrestati dalla polizia: organizzavano sbarchi dalla Turchia
Migranti

globalist

28 Giugno 2022 - 15.13


Preroll

Un cittadino russo e uno ucraino sono stati arrestati dopo che la Squadra Mobile di Siracusa e la Guardia di Finanza hanno scoperto un giro di immigrazione clandestina messo in piedi dai due.

OutStream Desktop
Top right Mobile

I due scafisti – un 33enne e un 30enne – sono stati intercettati al largo della riserva naturale di Vendicari, a bordo del natante, partito cinque giorni prima da una località della Turchia, e sono stati sorpresi mentre cercavano di fuggire facendo rotta verso il largo, dopo lo sbarco di 41 afghani e iraniani del 24 giugno. I due scafisti avevano condotto il veliero dalla Turchia alla Sicilia e, dopo aver fatto scendere i passeggeri, hanno poi cercato di fuggire avendo a bordo una scorta di 200 litri di carburante. Sono stati condotti in carcere.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile