Top

Nigeriano trovato morto in auto a Palermo: era Akeem Omolade, aveva giocato con il Torino in serie A

Nel 2001 Omolade fu al centro di un grave episodio di razzismo da parte dei suoi stessi tifosi del Treviso, che abbandonarono lo stadio a Terni per protesta nei confronti della sua presenza in campo

Nigeriano trovato morto in auto a Palermo: era Akeem Omolade, aveva giocato con il Torino in serie A
Akeem Omolade

globalist

13 Giugno 2022 - 19.18


Preroll

Un ragazzo che aveva giocato in serie A e poi poco alla volta una parabola discendente. Il giovane nigeriano trovato morto dentro una Peugeot grigia a Ballarò, quartiere storico di Palermo, è un ex calciatore di 39 anni, Akeem Oluwashegun Omolade, con un passato anche in Serie A con la maglia del Torino dove ha totalizzato cinque presenze, e in Serie B col Treviso con il quale è sceso in campo per tre volte.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’uomo è stato ritrovato privo di vita all’interno di una vettura e a quanto si apprende negli scorsi giorni si era già sentito male più volte.

Middle placement Mobile

Proprio stamattina avrebbe dovuto recarsi al Policlinico per un controllo medico, ma avrebbe avuto un nuovo collasso in macchina che gli è stato fatale. Sul cadavere dell’ex calciatore, attaccante con una lunga carriera in Serie C e nei dilettanti, sarà effettuata l’autopsia nelle prossime ore.

Dynamic 1

Nella stagione appena terminata, Omolade aveva giocato nell’Altofonte, club del palermitano. Nel 2001 Omolade fu al centro di un grave episodio di razzismo da parte dei suoi stessi tifosi del Treviso, che abbandonarono lo stadio a Terni per protesta nei confronti della sua presenza in campo. Nel match successivo contro il Genoa, in segno di solidarietà nei confronti del compagno, tutti i giocatori del Treviso, allenatore e staff inclusi, entrarono in campo con il volto dipinto di nero

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage