Top

Coppia si toglie la vita: si indaga sulla loro appartenenza alla setta di Ramtha

Attorno alle 20 di sabato a Spinello, frazione di Santa Sofia in provincia di Forlì-Cesena, sono stati trovati senza vita due pensionati Paolo Neri e Stefania Platania, rispettivamente di 67 e 65 anni, nella camera da letto della loro abitazione.

Coppia si toglie la vita: si indaga sulla loro appartenenza alla setta di Ramtha
Coppia si uccide a Spinello

globalist

22 Maggio 2022 - 17.53


Preroll

Una tragedia: attorno alle 20 di sabato a Spinello, frazione di Santa Sofia in provincia di Forlì-Cesena, sono stati trovati senza vita due pensionati Paolo Neri e Stefania Platania, rispettivamente di 67 e 65 anni, nella camera da letto della loro abitazione.

OutStream Desktop
Top right Mobile


I carabinieri del posto, insieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile di Meldola, sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco. A dare l’allarme i figli, che non riuscivano ad avere notizie da un paio di giorni. A loro sarebbe stato lasciato un biglietto dai genitori prima di suicidarsi. Si indaga sulla loro appartenenza ad una setta.
 

Middle placement Mobile

La lettera di addio e le teorie della setta
I due anziani, ex dipendenti del Senato  trovati morti ieri sera sull’Appennino forlivese, si sarebbero dunque suicidati, ognuno con un’arma diversa. A quanto appreso, i due cadaveri sono stati trovati sul letto. Fatale, per entrambi, sarebbe stato un colpo di pistola in bocca. Accanto ai corpi due pistole, regolarmente detenute.
Sulle motivazioni del duplice gesto spunta l’ombra di una setta: in camera da letto sarebbe stata trovata una lettera che i due avrebbero scritto ai figli, in cui si adombra l’appartenenza a un gruppo che preannunciava come imminente la fine del mondo.
 

Dynamic 1

“Avevano una casa con bunker per l’apocalisse” –
“Erano dei Ramtha, di quel gruppo li'”, una decina di anni fa “si pensava alla fine del mondo, tutti si erano fatti casa col bunker”. È la testimonianza raccolta da TgR Emilia-Romagna da alcune vicine dei due coniugi trovati morti sabato sera. I due pensionati non sarebbero stati gli unici a compare casa a Spinello una decina di anni fa: come loro, diversi altri seguaci della comunità Ramtha’, secondo la quale il borgo sarebbe sopravvissuto a una eventuale fine del mondo secondo la profezia di apocalisse dei Maya. Una teoria circolata soprattutto nel 2012.
 

“A fatti così non siamo abituati” –
 Daniele Valbonesi, sindaco di Santa Sofia, ha appreso con sconcerto la notizia del ritrovamento dei cadaveri. “Non li conoscevo personalmente ma so che non erano residenti a Santa Sofia, lo sono stati in passato, e ora qui avevano una seconda casa da diversi anni”. La stessa in cui sabato sera carabinieri e vigili del fuoco avrebbero dovuto forzare la serratura per entrare
.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage