Top

Lanciano, anziano pittore ucciso con dieci colpi di pistola in strada

L'uomo era uscito di casa intorno alle 8 per andare a piedi in centro come faceva di solito. Aveva percorso qualche decina di metri quando c'è stato l'agguato.

Lanciano, anziano pittore ucciso con dieci colpi di pistola in strada
Omicidio a Lanciano (Chieti)

globalist Modifica articolo

13 Febbraio 2022 - 10.52


Preroll

Un delitto inspiegabile che ha generato dubbi e sospetti. Questa mattina Francesco De Florio De Grandis, 72 anni di Lanciano, in provincia di Chieti, è stato ucciso da diversi colpi di arma da fuoco dopo aver percorso pochi metri dalla sua abitazione. L’unica testimonianza disponibile è quella del figlio.

OutStream Desktop
Top right Mobile

La vittima, conosciuta come ‘Ciccillo’ era un artista, faceva il pittore e abitava in via Cipollone, nel quartiere Santa Rita. I colpi sparati – secondo le prime ricostruzioni degli investigatori dell’Arma – sarebbero una decina.

Middle placement Mobile

“Mio padre non aveva conti in sospeso con nessuno, non aveva denunce, era tranquillissimo. Secondo me hanno fatto il tiro a bersaglio, poteva capitarci chiunque”, ha detto ancora il figlio dell’uomo.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile