Ex carabiniere colpisce a morte la moglie e poi si uccide lanciandosi dalla finestra
Top

Ex carabiniere colpisce a morte la moglie e poi si uccide lanciandosi dalla finestra

L'uomo è un 72enne in congedo da 25 anni, la donna sarebbe stata colpita più volte con un oggetto contundente. Indagano i carabinieri

L'abitazione a Velletri dove è avvenuto il fatto
L'abitazione a Velletri dove è avvenuto il fatto
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Ottobre 2021 - 19.30


ATF

Una macabra scoperta su cui si sta cercando di fare luce.

Si indaga per omicidio-suicidio dopo che questa mattina a Velletri un uomo di 72 anni, ex carabiniere in congedo da 25 anni, è morto lanciandosi dalla finestra della sua abitazione, dove, all’interno, è stato scoperto il cadavere della moglie con diverse ferite.

La donna sarebbe stata colpita più volte con un oggetto contendente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia e della stazione di Velletri e del nucleo investigativo del Gruppo di Frascati per i rilievi oltre al medico legale e al magistrato di turno della Procura di Velletri.

Leggi anche:  Femminicidio: uccide la moglie a coltellate e si costituisce dai carabinieri
Native

Articoli correlati