Top

Animali maltrattati al limite della sopravvivenza: scoperto un lager in un deposito illegale in Puglia

Cani, gatti e anche una scimmia erano rinchiusi in gabbie in una rimessa per camion. Inquietanti le condizioni igieniche

Un'immagine di animali maltrattati
Un'immagine di animali maltrattati

globalist

19 Dicembre 2018 - 10.38


Preroll

Ancora una storia di maltrattamenti sugli animali. E’ stata denunciata da Striscia la Notizia che ha scoperto in Puglia una rimessa per camion e veicoli di grosso tonnellaggio in cui sono rinchiusi cani, gatti e perfino una scimmia.
Gli animali erano tenuti chiusi in gabbia in condizioni igieniche e di sopravvivenza al limite, in una sorta di lager. Penosa la condizione in cui era tenuta la scimmia, un macaco. L’animale era infatti confinato in un piccolo garage chiuso all’interno di una gabbia buia, ed è apparso più sofferente degli altri. Le scimmie sono animali sociali e costringerle in situazioni simili le rende molto aggressive e pericolose.
La storia parte da lontano come ha raccontato uno dei proprietari di un box della zona. “La scimmia – ha detto – è stata regalata a questo signore da una persona di Trani, vennero quelli della protezione animali, ma una volta denunciato non si sono più presentati”. Per adesso i cani, anch’essi rinchiusi in gabbia, sono stati liberati.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile