Uccidono gabbiano con un petardo al collo: denunciati
Top

Uccidono gabbiano con un petardo al collo: denunciati

I carabinieri di Siniscola stanno cercando di rintracciare due pescatori sardi autori di un video, in cui l'animale viene fatto esplodere in volo

Il gabbiano con il petardo
Il gabbiano con il petardo
Preroll

Desk1 Modifica articolo

4 Gennaio 2016 - 12.13


ATF

Sono ricercati due pescatori sardi che hanno legato un petardo al collo di un gabbiano e lo hanno fatto esplodere mentre l’animale era in volo, documentando l’orrenda bravata con un video, poi diffuso su Facebook.
Sull’episodio, avvenuto al largo della costa nord orientale della Sardegna, hanno avviato accertamenti i carabinieri della Compagnia di Siniscola che faranno scattare una denuncia. La vicenda si è svolta a bordo di un peschereccio dove un uomo ha legato un grosso petardo al collo del volatile, è stata poi accesa la miccia e quindi il gabbiano liberato. Ma appena è in volo l’animale è stato dilaniato dall’esplosione. Il video ha registrato sinora centinaia di migliaia di visualizzazioni ed ora i carabinieri esperti di web stanno lavorando per individuare chi ha postato per primo il filmato.

QUESTA MATTINA I COLLEGHI CARABINIERI HANNO SCOPERTO E DENUNCIATO GLI AUTORI DEL VILE GESTO CHE ABBIAMO VISTO TUTTI NEL VIDEO DA ME POSTATO. RINGRAZIO TUTTI PER LA CONDIVISIONE DEL VIDEO, A VOLTE FACEBOOK È UN GRANDE STRUMENTO. GRAZIE. ?????????

Posted by Fabio Casula on Domenica 3 gennaio 2016

Leggi anche:  Sardegna, Todde: "Per fermare la destra l'unica strada la coalizione, abbiamo tanti valori in comune"
Native

Articoli correlati