Papa Francesco apre la "Porta Santa della Carità" alla mensa della Caritas
Top

Papa Francesco apre la "Porta Santa della Carità" alla mensa della Caritas

Aprirà a novembre e accoglierà 180 senza dimora. La struttura si trova accanto alla stazione Termini.

Papa Francesco apre la "Porta Santa della Carità" alla mensa della Caritas
Preroll

Desk2 Modifica articolo

15 Settembre 2015 - 16.04


ATF

Papa Francesco all’ostello Caritas aprirà anche la “porta santa della Carità”. A comunicarlo è stato il cardinale vicario, Agostino Vallini. “Il Papa dopo aver varcato la ‘Porta Santa della carità’ nell’Ostello intitolato a monsignor Luigi Di Liegro, storico fondatore della Caritas di Roma, visiterà la mensa dedicata a san Giovanni Paolo II.

La struttura tornerà in funzione nel mese di novembre, un mese prima del giubileo della Misericordia, al termine dei lavori di ristrutturazione e ammodernamento che consentiranno di ospitare 180 senza dimora. La struttura di via Marsala, accanto alla stazione Termini, è nata nel 1987″.

I volontari delle parrocchie romane e di altre diocesi che presteranno servizio all’Ostello e alla mensa lucreranno l’indulgenza plenaria alle condizioni previste dalla Chiesa. “In questi anni – spiega la nota del Vicariato – l’Ostello è stato il luogo di incontro più prossimo con la povertà e l’emarginazione, in cui la comunita’ cristiana ha trovato lo spazio per condividere e socializzare con i fratelli emarginati. Una relazione fatta di piccole cose come la doccia, il cambio della biancheria, il conversare seduti a tavola, che diventa la concretizzazione dell’amore evangelico”.

Leggi anche:  Casa del Jazz: Fabrizio Bosso presenta About Ten

Un’altra Porta Santa, oltre a quelle delle quattro basiliche papali, sara’ aperta al santuario del Divino Amore, il santuario mariano caro ai romani. Anche in questo caso l’annuncio e’ stato dato dal cardinale Vallini nei due incontri di lunedi’.

Native

Articoli correlati