In Brasile 113 morti per dengue e oltre 600 mila casi
Top

In Brasile 113 morti per dengue e oltre 600 mila casi

il Brasile ha raggiunto la soglia di 113 morti confermati per dengue nelle prime sette settimane del 2024, mentre 438 decessi sono ancora sotto indagine, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute.

In Brasile 113 morti per dengue e oltre 600 mila casi
Epidemia di dengue in Brasile
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Febbraio 2024 - 00.29


ATF

Numeri incredibili: il Brasile ha raggiunto la soglia di 113 morti confermati per dengue nelle prime sette settimane del 2024, mentre 438 decessi sono ancora sotto indagine, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute.

Fino ad ora il Paese ha registrato 653.656 casi ritenuti probabili, con un aumento del 294% rispetto allo stesso periodo del 2023: un picco mai raggiunto in un lasso di tempo così breve. Il ministero stima che entro la fine dell’anno il bilancio dei contagi possa elevarsi a 4,2 milioni.

Leggi anche:  Brasile: i soldi delle tassazioni delle lotterie reinvestiti nel sociale
Native

Articoli correlati