Top

Il sindacato dei medici: "Ogni giorno in Italia 7 colleghi si dimettono dal loro incarico in ospedale"

Pierino Di Silverio parla dell'emorragia che sta colpendo il Sistema sanitario nazionale e si esprime sull'identikit del prossimo ministro della Salute.

Il sindacato dei medici: "Ogni giorno in Italia 7 colleghi si dimettono dal loro incarico in ospedale"
Pierino Di Silverio

globalist Modifica articolo

12 Agosto 2022 - 11.31


Preroll

Pierino Di Silverio, segretario nazionale Anaao Assomed, il sindacato dei medici dirigenti del Ssn, denuncia la “fuga” dei medici dal Servizio sanitario nazionale: «È diventata un’emergenza: ogni giorno in Italia 7 medici si dimettono dal loro incarico in ospedale, nel 2024 mancheranno 20mila colleghi. È un campanello d’allarme che sta suonando a vuoto e la politica, anche in questa campagna elettorale, non sente. Che vogliamo fare? Vogliamo dare nei dibattiti spazio anche ai problemi della sanità?».

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il segretario Anaao chiede ai partiti di «parlare dei loro programmi per rilanciare la sanità pubblica in Italia» e di farlo «non chiusi nei palazzi, ma coinvolgendo chi ci lavora».

Middle placement Mobile

Su chi potrebbe essere il prossimo ministro della Salute, Di Silverio prova a definire un identikit: «Spero sia un medico che ha vissuto una esperienza in ospedale, una persona non legata a lobby e condizionamenti e che abbia una visione a 360 gradi del Ssn. Una persona – conclude – che capisca che senza le parti sociali non si può cambiare il mondo».

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile