Gaza, il capo della Cia dà la colpa dello stallo dei negoziati ad Hamas
Top

Gaza, il capo della Cia dà la colpa dello stallo dei negoziati ad Hamas

Il capo della Cia, Bill Burns, ha attribuito ad Hamas la colpa dell'attuale situazione di stallo nei negoziati sugli ostaggi,

Gaza, il capo della Cia dà la colpa dello stallo dei negoziati ad Hamas
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Aprile 2024 - 01.27


ATF

Il capo della Cia, Bill Burns, ha attribuito ad Hamas la colpa dell’attuale situazione di stallo nei negoziati sugli ostaggi, affermando che il gruppo terroristico ha respinto l’ultima proposta avanzata dai mediatori statunitensi, del Qatar e dell’Egitto. Lo riportano i media israeliani.

«È stata una profonda delusione ricevere una reazione negativa da Hamas», ha detto Burns in un evento presso il Centro presidenziale George W. Bush a Dallas. «In questo momento, è quella reazione negativa che realmente impedisce ai civili innocenti di Gaza di ottenere gli aiuti umanitari di cui hanno così disperatamente bisogno», ha detto Burns. 

Leggi anche:  L'Onu accusa Israele: "Non c'è nessun posto sicuro dove andare a Gaza"
Native

Articoli correlati