La Russia ha subito pesanti perdite in un fallito assalto corazzato a Vuhledar
Top

La Russia ha subito pesanti perdite in un fallito assalto corazzato a Vuhledar

Vuhledar, un bastione controllato dagli ucraini in un’intersezione strategica tra il fronte orientale e quello meridionale, ha visto alcuni dei combattimenti più sanguinosi della guerra su vasta scala durata 20 mesi.

La Russia ha subito pesanti perdite in un fallito assalto corazzato a Vuhledar
Guerra russo-ucraina
Preroll

globalist Modifica articolo

3 Novembre 2023 - 12.53


ATF

La Russia ha subito pesanti perdite in un fallito assalto corazzato vicino alla città orientale di Vuhledar.

Secondo i blogger militari ucraini, è stato confermato che almeno 10 carri armati, truppe e veicoli da combattimento sono stati distrutti dall’Ucraina a est del villaggio di Mykilske.

In risposta all’attacco, il presidente Volodymyr Zelenskyj ha dichiarato: “C’è stato un tentativo da parte del nemico di avanzare in direzione di Vuhledar, ma i nostri soldati lo hanno fermato, infliggendo pesanti perdite al nemico: decine di veicoli, molti uccisi e feriti”.

Vuhledar, un bastione controllato dagli ucraini in un’intersezione strategica tra il fronte orientale e quello meridionale, ha visto alcuni dei combattimenti più sanguinosi della guerra su vasta scala durata 20 mesi.

Leggi anche:  Kiev ha ritirato le truppe dai villaggi a nord di Kharkiv: i russi avanzano
Native

Articoli correlati