Zelensky: "Oltre 300 soldati russi muoiono ogni giorno per una guerra insensata"
Top

Zelensky: "Oltre 300 soldati russi muoiono ogni giorno per una guerra insensata"

Lo ha affermato il presidente dell'ucraina Volodymir Zelensky in un video in cui prevede che presto il bilancio dei morti «raggiungerà un livello inaccettabile anche per i russi».

Zelensky: "Oltre 300 soldati russi muoiono ogni giorno per una guerra insensata"
Volodymir Zelensky
Preroll

globalist Modifica articolo

8 Giugno 2022 - 17.20


ATF

Guerra in Ucraina, crimini e disastri: sono più di 31mila i soldati russi morti dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina, ovvero «300 morti al giorno per una guerra insensata». Lo afferma il presidente dell’ucraina Volodymir Zelensky in un video in cui prevede che presto il bilancio dei morti «raggiungerà un livello inaccettabile anche per i russi».

Le intercettazioni delle comunicazioni dei soldati russi evidenziano il «basso morale» delle truppe occupanti, ha sottolineato.

Intanto l’esercito russo sta rafforzando i propri sistemi di attacco in direzione di Zaporizhzhia, in particolare nei pressi di Vasylivka a 35 km da Zaporizhzhia, dove il nemico ha collocato 30 carri armati T 62». Lo fa sapere Oleksandr Motusianyk, portavoce del ministero della Difesa, durante il briefing di oggi sulla situazione.

Leggi anche:  La Russia sguarnisce le basi ai confini con la Finlandia e manda i soldati in Ucraina
Native

Articoli correlati