Top

Kiev smentisce Putin: "L'Ucraina non progettava di invadere la Crimea, guerra per le ambizioni imperiali della Russia"

Ha risposto su Twitter il consigliere della presidenza Ucraina, Mykhailo Podolyak, al presidente russo Vladimir Putin che, in occasione della Giornata della Vittoria, ha descritto come difensiva l'aggressione all'Ucraina.

Kiev smentisce Putin: "L'Ucraina non progettava di invadere la Crimea, guerra per le ambizioni imperiali della Russia"
Vladimir Putin

globalist

9 Maggio 2022 - 12.53


Preroll

Il discorso reazionario di Putin è stato pericoloso dal punto di vista dei contenuti e piano di menzogne. A cominciare da quella secondo la quale è stato ‘costretto’ ad attaccare per non essere attaccato. Una menzogna, “I paesi della Nato non stavano per attaccare la Russia. L’Ucraina non aveva intenzione di attaccare la Crimea”: così ha risposto su Twitter il consigliere della presidenza Ucraina, Mykhailo Podolyak, al presidente russo Vladimir Putin che, in occasione della Giornata della Vittoria, ha descritto come difensiva l’aggressione all’Ucraina.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Podolyak ha anche commentato le affermazioni di Putin secondo cui i soldati russi impegnati in Ucraina stanno difendendo “la propria terra”: “L’esercito russo sta morendo, non per difendere il proprio paese, ma cercando di occuparne un altro”, ha scritto. Quindi ha concluso: “Non c’erano motivi razionali per questa guerra se non le malate ambizioni imperiali della Russia”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage