Top

I cambiamenti climatici (negati da Bolsonaro) fanno strage in Brasile: alluvioni e 25 morti

dopo aver colpito con forza Bahia (almeno 25 i morti accertati), le piogge intense si sono abbattute anche sugli Stati di Minas Gerais ed Espirito Santo.

I cambiamenti climatici (negati da Bolsonaro) fanno strage in Brasile: alluvioni e 25 morti
Allagamenti in Brasile

globalist

11 Gennaio 2022 - 16.48


Preroll

I cambiamenti climatici. Gli stessi cambiamenti climatici negati da Bolsonaro stanno continuano a mietere vittime, mentre il presidente fascista lascia tranquillamente che il disboscamento dell’Amazzonia e di altre aree verdi continui.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il maltempo continua a imperversare sul Brasile, soprattutto nella regione nord-orientale: dopo aver colpito con forza Bahia (almeno 25 i morti accertati), le piogge intense si sono abbattute anche sugli Stati di Minas Gerais ed Espirito Santo.

Middle placement Mobile

A Minas, dove 138 municipi hanno già decretato la situazione di emergenza, alcune città sono state allagate dalle inondazioni. È il caso di Governador Valadares, dove il fiume Doce ha superato il livello di 4 metri, costringendo circa seimila persone ad abbandonare le proprie case.

Dynamic 1

Inondazioni e smottamenti anche a Espirito Santo, dove sono almeno mille le persone sloggiate. Secondo la locale Protezione civile, oggi è possibile che da 2 a 10 mm di pioggia si accumulino in parte delle regioni del Sud e di Serrana.

Situazione di emergenza da ultimo decretata anche in 15 città di Goias, nel centro-ovest del Paese, secondo la Tv Record.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage