Top

Il restauro della Casa dei Vettii diventa docu-film

Su ITsART è disponibile il primissimo spoiler del docu-film riguardante il restauro di uno degli edifici di punta del sito archeologico di Pompei

Il restauro della Casa dei Vettii diventa docu-film
Fonte: madeinpompei.it

redazione

30 Luglio 2022 - 15.43 Culture


Preroll

È stato rilasciato su ITsART, la piattaforma streaming per eccellenza di arte e cultura italiana, il teaser della primissima produzione originale ITsART, nata in collaborazione con il Parco Archeologico di Pompeii e realizzata da “Except: Eterna Pompeii”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’opera, piena di bellezza e storia, racconta in esclusiva il restauro in corso, in vista dell’imminente riapertura al pubblico della Casa dei Vettii, uno degli edifici più storici ed iconici del sito archeologico di Pompei.

Middle placement Mobile

Tramite lo sguardo di Francesco Serpico, giovane attore napoletano, lo spettatore avrà non solo la possibilità unica di assistere ai lavori di restauro della villa, ma anche di vivere in prima persona le difficoltà e le sfide di un’impresa che mostra nuovamente al pubblico il patrimonio che l’eruzione del Vesuvio ha completamente offuscato più di duemila anni fa.

Dynamic 1

La Casa dei Vettii, tra le più note e ricche di Pompei, è posta sotto la protezione di Priapo, dio della prosperità. Il dipinto, che si trova a destra della porta, simboleggia la prosperità economica dei proprietari, i fratelli Aulus Vettius Restitutuse Aulus Vettius Conviva, liberti che sono divenuti ricchi grazie al commercio.

Il cuore della dimora è il peristilio, il grande giardino colonnato ricco di statue con zampilli d’acqua, su cui si affacciano le stanze più decorate. Tra queste troviamo il famoso “Salone con i fregi” di Amorini.

Dynamic 2

Il restauro della Casa dei Vettii, diretto da Fabrizio Fichera e prodotto da Maurizio Vassallo, ha il compito di raccogliere le testimonianze di Gabriel Zuchtriegel, il Direttore del Parco Archeologico di Pompei, ma non solo; infatti, riunisce anche l’attestazione di Arianna Spinosa, funzionario architetto del Parco e Direttore dei Lavori di cantiere, Roberto Pisani, Kim Jiwon, Daniela Ricciardone, Giorgia Facciolongo, Ignazio Carlo Raucci, Chiara Coticelli e Sara Pagano.

Il documentario è scritto da Filippo Nicosia e si connota per uno stile narrativo unico: infatti, si distacca dai classici canoni del linguaggio documentaristico, per fondere in unico stile tre differenti linguaggi e modalità di ripresa. Il documentario è fruibile sia dall’Italia, che dalla Gran Bretagna e dall’UE tramite PC, MAC, Smartphone e Tablet; inoltre, da ottobre il docu-film sarà disponibile in esclusiva gratuita su “itsart.tv”, Eterna Pompeii.

Dynamic 3
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile