Torna in tv "Il giornalino di Gian Burrasca"
Top

Torna in tv "Il giornalino di Gian Burrasca"

Rai 5 ripropone in prima serata le avventure di Giannino Stoppani. Il mitico sceneggiato con Rita Pavone, Valeria Valeri, Milena Vukotic, Arnoldo Foà, il sabato sera.

Torna in tv "Il giornalino di Gian Burrasca"
Preroll

Desk Modifica articolo

30 Novembre 2012 - 14.27


ATF

Quattro prime serate in compagnia delle avventure di Giannino Stoppani, detto Gian
Burrasca. Uno sceneggiato indimenticabile della Rai, con attori come Rita Pavone, Valeria Valeri, Ivo Garrani, Milena Vukotic, Arnoldo Foà, Sergio Tofano, Bice Valori e la regia di Lina Wertmuller.

Anche trentotto anni fa era dicembre, il 19 dicembre 1964. E, anche allora, quella che sarebbe diventato uno degli sceneggiati di maggior successo della Rai era in prima serata, sul canale Nazionale: ”Il Giornalino di Gian Burrasca” – tratto dall’omonimo libro di Vamba e diretto da Lina Wertmuller – torna su Rai5 che lo ripropone in un doppio appuntamento ogni sabato, in prima serata, dal 15 dicembre al 5 gennaio e in replica la domenica pomeriggio alle 14.00.

Rivivono così – accompagnate da quella sigla, ”Viva la pappa con il pomodoro”, che fu nella hit parade per settimane – le avventure del ‘monello’ Giannino Stoppani detto Gian Burrasca, con il volto inconfondibile di Rita Pavone. Dal suo diario tradotto in immagini, prendono vita gli scherzi innocenti, ma a volte drammatici; le fughe; i rapporti difficili tra genitori e figli in una famiglia della borghesia toscana ai primi del Novecento; la voglia di libertà e di ribellione verso il mondo degli adulti che
Gian Burrasca traduce così: «La sinfonia è sempre questa: i ragazzi devono portar rispetto a tutti, ma nessuno è obbligato a portar rispetto ai ragazzi…».

Leggi anche:  L'Ad Sergio descrive Tele Meloni come un paradiso e fa vittimismo: "Mai capitato un assedio alla Rai come ora"
Native

Articoli correlati