In Cina test di massa e nuove restrizioni dopo la ripresa dei contagi Covid

Quest'ultima esplosione di contagi è la più estesa registrata in Cina negli ultimi mesi e dopo il dichiarato successo nell'estirpare di fatto il virus.

Covid in Cina

Covid in Cina

globalist 1 agosto 2021

Anche lì si teme il ritorno del virus dal quale il paese pensava di essersi abbastanza liberato.

Test anti-covid di massa per milioni di persone in diverse città della Cina mentre entrano in vigore nuove restrizioni sugli spostamenti, nel tentativo di arginare una nuova impennata di contagi in Cina, la peggiore registrata da mesi.

Oggi si registrano 75 nuovi casi e 53 contagi a livello locale, con un focolaio legato all'aeroporto di Nanchino che adesso risulta esteso a 20 città e oltre una decina di province.

Quest'ultima esplosione di contagi è la più estesa registrata in Cina negli ultimi mesi e dopo il dichiarato successo nell'estirpare di fatto il virus. Un primato che però è stato messo a repentaglio dalla variante Delta che si è diffusa dall'aeroporto di Nanchino, nella provincia orientale di Jiangsu.