Boris Johnson si aspetta un aumento dei morti per Covid

Al momento la crescita di ospedalizzazioni e decessi è lenta ma non si fermerà a breve

Boris Johsonn

Boris Johsonn

globalist 12 luglio 2021
In Gran Bretagna è di fatto nella terza ondata di Coronavirus, prevista e quasi calcolata qualche mese fa dal premier Johnson all'annuncio del piano di allentamento delle restrizioni, nonostante i milioni di vaccini fatti.
"La Gran Bretagna si aspetta un aumento dei decessi per coronavirus". Lo ha dichiarato il chief medical officer del governo britannico, Chris Whitty, in conferenza stampa con il premier Boris Johnson. 
Secondo Whitty, le ospedalizzazioni crescono a un "più basso tasso esponenziale" e la mortalità è "molto più bassa ma in ogni caso in aumento". L'esperto ha poi concluso che non è comunque prevista una "pressione insostenibile per il sistema sanitario".