Clima, John Kerry: "Il vertice di Glasgow è l'ultima chance per metterci sulla giusta strada"

La dichiarazione dell'inviato Usa per il clima nel corso del lancio della campagna Global Citizen "A Recovery Plan for the World", insieme all'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) e all'Unione europea

John Kerry

John Kerry

globalist 23 febbraio 2021
L'inviato Usa per il clima John Kerry, nel corso del lancio della campagna Global Citizen "A Recovery Plan for the World", insieme all'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) e all'Unione europea si è detto "convinto che il vertice di Glasgow" sul clima, in programma il prossimo novembre, "sia davvero la nostra ultima grande chance per rimetterci sulla giusta strada" per affrontare la crisi climatica.
In vista del vertice di Glasgow, ha aggiunto Kerry, "il presidente Joe Biden terrà un vertice con i leader mondiali in occasione della Giornata mondiale della Terra", che cade il prossimo 22 aprile.
E se è vero che "nessun paese può affrontare da solo nessuna delle grandi sfide del nostro tempo, e neanche i governi possono, è vero che c'è bisogno dell'energia, delle idee, delle iniziative e dell'attivismo di tutti i cittadini", ha sottolineato l'inviato americano, apprezzando la campagna lanciata oggi.