Biden cancella Trump sul Covid: "Americani, vaccinatevi per sconfiggere la pandemia"

Il presidente americano è intervenuto durante una visita della Pfizer in Michigan: "Sono pronto ad ascoltare le idee del Congresso su come migliorare e alleggerire il pacchetto di aiuti per il Covid"

Biden in visita alla Pfizer in Michigan

Biden in visita alla Pfizer in Michigan

globalist 20 febbraio 2021

I miglioramenti sui dati del contagio da quando risiede alla Casa Bianca sono evidenti.


La politica di Joe Biden contro la pandemia è chiara (non che fosse difficile fare peggio del predecessore Trump), ma durante una visita allo stabilimento Pfizer a Portage, nel Michigan, il presidente americano ha detto di essere "pronto ad ascoltare" le idee del Congresso su come "migliorare e alleggerire" il pacchetto di aiuti per il Covid.


Il 46esimo presidente degli Stati Uniti ha inoltre ribadito che i vaccini sono sicuri e ha chiesto al popolo americano di sottoporsi al vaccino, sottolineando che questo è il modo migliore per "sconfiggere la pandemia".


"Sono grato al Senato e alla Camera che stanno agendo velocemente e sono pronto ad ascoltare le loro idee su come migliorare e rendere più conveniente il pacchetto. Sono aperto a questo. Ma dobbiamo chiarire chi viene aiutato e chi viene danneggiato", ha affermato Biden.


"C'è solo un messaggio che deve arrivare a tutti in questo paese ed è questo: i vaccini sono sicuri. Per favore, per voi, per la vostra famiglia, la vostra comunità, il paese, sottoponetevi al vaccino quando è il vostro turno ed è disponibile. Questo è il modo per sconfiggere questa pandemia".


"Circa 4 settimane fa, l'America non aveva un vero piano per vaccinare la maggior parte del paese. Il mio predecessore, come direbbe mia madre, Dio lo benedica, non è riuscito a ordinare abbastanza vaccini, non è riuscito a mobilitare gli sforzi per somministrare le iniezioni, non è riuscito a organizzare i centri vaccinali. Ciò è cambiato nel momento in cui siamo entrati in carica".