Biden vuole l'approvazione dell'Equality Act per proteggere meglio la comunità Lgbtq

Il disegno di legge amplia il Civil Rights Act del 1964 e il Fair Housing Act e proibisce ogni forma di discriminazione basata sull'orientamento sessuale o sull'identità di genere

Protesta per i diritti civili negli

Protesta per i diritti civili negli

globalist 19 febbraio 2021
Un altro cambio di passo dopo gli anni pieni di buio e di odio di Trump: il presidente americano Joe Biden ha chiesto al Congresso di approvare rapidamente l'Equality Act, una legislazione che amplierebbe in modo significativo le protezioni per le persone della comunità Lgbtq.
Il disegno di legge amplia il Civil Rights Act del 1964 e il Fair Housing Act e proibisce ogni forma di discriminazione basata sull'orientamento sessuale o sull'identità di genere per accedere ad alloggi, istruzione, occupazione, servizi pubblici. La norma amplia i diritti delle persone Lgbtq.
"Ogni persona dovrebbe essere trattata con dignità e rispetto, e questo disegno di legge rappresenta un passo fondamentale per garantire che l'America sia all'altezza dei nostri valori fondamentali di uguaglianza e libertà per tutti", ha detto Biden in una dichiarazione venerdì.
La Camera dovrebbe votare il disegno di legge la prossima settimana.