Nonostante morti e ricoveri il 15% dei britannici riluttante a vaccinarsi contro il Covid

Un sondaggio della Savanta ComRes pubblicato dal Guardian. Circa il 57 per cento delle persone afferma invece di essere "desideroso". Ma è sconcertante che nemmeno la pandemia sia servita

Coronavirus nel Regno Unito

Coronavirus nel Regno Unito

globalist 16 novembre 2020

Nulla da fare: morti, ricoverati, un disastro nazionale, il premier che è stato ad un passo dal passare a miglior vita ma l’ossessione no-vax non cede il passo.


Il 15 per cento dei britannici afferma che sarebbe "riluttante" a farsi somministrare una dose di un vaccino contro il coronavirus, secondo quanto emerge da un sondaggio della Savanta ComRes pubblicato dal Guardian.


Circa il 57 per cento delle persone afferma di essere "desideroso" di averlo, mentre il resto è nel mezzo tra queste due posizioni, oppure afferma di non saperlo.