Un uomo armato che gridava "Allah Akbar" è stato ucciso dalla polizia ad Avignone

Nel Paese c'è massima allerta dopo l'attentato alla cattedrale di Nizza dove sono state uccise tre persone. 

Francia

Francia

globalist 29 ottobre 2020
In Francia un uomo armato di un coltello è stato ucciso dalla polizia ad Avignone: è quanto riferisce radio Europe 1, precisando che l’uomo avrebbe tentato di attaccare dei poliziotti in strada, verso le 11:15. L’aggressore avrebbe gridato ‘Allah Akbar’. 

Intanto un uomo ha accoltellato una guardia al consolato di Francia a Gedda ed è in seguito stato arrestato. Lo ha riferito al-Arabiya citando a sua volta l’agenzia stampa ufficiale saudita.


Nel Paese c'è massima allerta dopo l'attentato alla cattedrale di Nizza dove sono state uccise tre persone.